Baby K Dindi Lyrics

Se lo shopping fosse sport sarei Usain Bolt

Sparo soldi come fossero proiettili da un colp

Sono danni giganti all’arrivo dei saldi

Ci senti correre sui tacchi tipo mandria d’elefanti

Caccia di stagione, lo shopping è religione

Io e la mia banda, Femmine Alfa, belve dalle compere

Senti la mandria

Un corpo tormentato dalla Standa alla Nasdaq

Se lo shopping fosse arte sai che poesie

Consumiamo più carte che calorie

Dimmi saldi dico danni, profezie

Ho più decoltè che anni, scarpe di

Gucci, Gucci, Louis, Louis, Fendi, Fendi, Prada

Tengo grande stile ma nel portafoglio nada

Gucci, Gucci, Louis, Louis, Fendi, Fendi, Prada

Nulla da ridire ma alla fine vesto Zara

La sveglia di mattina suona forte suona Dindi

La mattina ha l’oro in bocca assapora Dindi

Il tempo è denaro è l’ora di fare Dindi

Quindi, dio Denaro, fai piovere quei

Dindi dalla slot machine (fai piovere)

Dindi dalla slot machine (fai piovere)

Dindi dalla slot machine

Dio Denaro non fare l’avaro, portami shopping!

Ho un debole al cuore per un tacco da killer

Non è un tallone, ma un tacco d’Achille

La borsa senza fondo, si signora Poppin

Sento l’eco quando vedo il conto in banca

E mi chiedo “C’è nessuno?”

Lunedi’ io taglio fuori Haters tipo doppie punte

Martedì ceretta

Mercoledì le unghie

Giovedì perfetta

Venerdì lo show

Una sauna stilosissima quando me ne andrò

Gucci, Gucci, Louis, Louis, Fendi, Fendi, Prada

Tengo grande stile ma nel portafoglio nada

Gucci, Gucci, Louis, Louis, Fendi, Fendi, Prada

Nulla da ridire ma alla fine vesto Zara

La sveglia di mattina suona forte suona Dindi

La mattina ha l’oro in bocca assapora Dindi

Il tempo è denaro è l’ora di fare Dindi

Quindi, dio Denaro, fai piovere quei

Dindi dalla slot machine (fai piovere)

Dindi dalla slot machine (fai piovere)

Dindi dalla slot machine

Dio Denaro non fare l’avaro, portami shopping!